.
6.9 C
Roma
lunedì, Dicembre 6, 2021

L’Anpi al governo: “Sciogliere Forza Nuova nel rispetto della legge Scelba e della Costituzione prima che sia troppo tardi”

di Redazione, #politica

“Prima che sia troppo tardi”, ha detto l’Anpi al Governo “Chiediamo formalmente al governo lo scioglimento di Forza nuova, come chiedono la legge e la Costituzione” e “Prima che sia troppo tardi”. Lo ha ribadito il presidente dell’Associazione nazionale dei partigiani italiani, Gianfranco Pagliarulo, nel corso di una conferenza stampa organizzata dal Forum delle associazioni antifasciste e della resistenza.

Il presidente dell’Anpi torna così a sollecitare un intervento del governo, a un mese dall’approvazione in Parlamento di due mozioni, una di centrosinistra e una di centrodestra, richiamando il rispetto della legge Scelba e della Costituzione antifascista.

Secondo Pagliarulo la “legge Scelba, in applicazione della dodicesima disposizione finale della Costituzione che prevede l’impossibilità di dar vita al partito fascista, stabilisce due possibilità di scioglimento: la prima con sentenza accertata della magistratura, la seconda in casi di necessità e urgenza tramite decreto legge con cui governo adotta il provvedimento di scioglimento. Adotta, non può adottare, è una legge prescrittiva”.

Secondo Pagliarulo si è effettivamente di fronte “a un caso straordinario di necessità e urgenza per l’evidente pericolo eversivo per la democrazia”.

 

(22 novembre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 



POTREBBERO INTERESSARTI

SEGUITECI

4,764FansMi piace
2,381FollowerSegui
128IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: