24 C
Roma
venerdì, Settembre 24, 2021

La Russia è una destinazione sottovalutata?

di Redazione, #buonenotizie

Negli ultimi anni, al contrario di quello che si possa pensare, il turismo verso la Russia è aumentato notevolmente, infatti le mete raggiungibili tramite voli commerciali sono incrementate, garantendo così ai viaggiatori la possibilità di espandere la loro esperienza di viaggio in terra sovietica.

Le destinazioni attualmente accessibili tramite voli internazionali sono Mosca, San Pietroburgo, Krasnodar e Samara, tutte città diverse tra loro e con una pluralità di caratteristiche attrattive.

Negli anni passati molti turisti internazionali preferivano non approdare in Russia causa icone e ideologie politiche che nel corso degli anni hanno caratterizzato soprattutto il pensiero occidentale in merito al paese sovietico, e che ancora oggi limita molto l’apprezzamento di questa terra. Inoltre le varie voci su mercati illegali, gestiti da organizzazioni criminali, presenti su questo suolo, alimentano ancora ai giorni nostri lo scetticismo della gente comune.

Ma come andremo a vedere la Russia è un paese molto più occidentale e moderno di quello che si possa pensare, con molteplici attrazioni che possono coinvolgere gli interessi di giovani turisti ed esperti esploratori.

Partiamo dalla più classica delle mete russe, ovvero la capitale, Mosca, qui potrete ammirare una città dell’est che ostenta tutta la sua ambizione, cercando di tenere il passo del mondo occidentale. Possiamo considerarlo un luogo unico nel suo genere, ricco di storia ed adatto a qualsiasi tipo di turismo internazionale. In questa città sfarzosa, troverete molti monumenti legati alla storia dell’architettura russa, altri legati alla fede religiosa e altri ancora relativi all’era sovietica. L’esempio più lampante è senza dubbio il Cremlino, la sede, da oltre 700 anni, del potere russo, definibile come un complesso socio-politico, religioso e storico-artistico della capitale. Al suo interno potrete godervi una serie di chiese ed edifici religiosi, inoltre avrete la possibilità di attraversare i giardini e addirittura godervi il balletto del Centro Congressi. Anche esternamente la struttura si presenta sfarzosa e maestosa, ad essa non potranno non essere fatte numerose foto da diverse angolazioni per poter avere un ricordo da postare sui social o da conservare nella memoria ssd del vosto pc. Ma Mosca è anche un posto per svagarsi e sentirsi liberi in una terra storicamente considerata limitante per i cittadini, infatti nella capitale possiamo trovare una serie di ottimi ristoranti e caffetterie che vi permetteranno di rendere più calorose ed accoglienti le vostre fredde giornate in Russia.

La seconda città russa che vi consigliamo è San Pietroburgo, la finestra sull’Occidente, che vede estendersi sul suo territorio un panorama piuttosto giovanile, accompagnato da una storia ricca di eventi importanti e un insieme di musei e sculture architettoniche considerabili addirittura le più importanti al mondo. Qua i viaggiatori non possono assolutamente perdersi la residenza dello zar, il cosiddetto Palazzo d’Inverno, con la suo interno una serie di collezioni storiche ed imperdibili, come quella del museo dell’Ermitage.

I più social non possono di certo non andare a fare una passeggiata lungo la Prospettiva Nevskij, il grande viale che taglia la città da ovest ad est, dove potranno fotografare chiese, teatri e negozi d’altri tempi, nei quali troveranno tutto ciò di instagrammabile a San Pietroburgo.

Infine vi sono altre tipologie di viaggi possibili in Russia, come la Transiberiana, un viaggio via treno che segue la Gran Via Siberiana, che attraversa l’Europa dell’est e l’Asia settentrionale e che potrà portarvi addirittura fino a Pechino. Un viaggio che semplicemente vi cambierà la vita e vi farà scoprire la Russia nei suoi aspetti più puri e nascosti.

Un altro modo per esplorare la Madrepatria russa sono le crociere fluviali che collegano Mosca e San Pietroburgo, e vi permetteranno di ammirare albe e tramonti spettacolari con in sottofondo paesaggi unici e sensazionali. Inoltre potrete godervi dall’esterno le principali meraviglie architettoniche che questo paese ha da offrire. Questa tipologia di viaggio è consigliata per chi desidera visitare le città russe più famose e più belle, e allo stesso tempo immergersi nella natura incontaminata della steppa russa, caratterizzata da viste mozzafiato e presenze naturali uniche.

Ora non resta che decidere quale modo di scoprire la Russia è più opportuno per voi. Poi sarà il turno di preparare i bagagli ed immergervi nelle bellezze che lo Stato più vasto del mondo può offrirvi.

 

(20 aprile 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 




POTREBBERO INTERESSARTI

4,637FansMi piace
2,369FollowerSegui
119IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: