12.9 C
Roma
lunedì, Ottobre 25, 2021

Dunque ciò che è successo a Capital Hill è colpa di Renzi e Obama (cerchiamo di recuperare il senno, suvvia!)

di Giovanna Di Rosa #Lopinione twitter@firenzenewsgaia #Sovranisti

 

Mi scuserà il Senatore Renzi se mi sganascio dal ridere, ma che lui venisse considerato causa – anche! – degli attuali disordini negli Stati Uniti, golpista come Obama e in combutta con Obama, è qualcosa che mai mi sarei aspettata. Sono abituata al fatto che Renzi sia la causa di tutti i mali dell’Italia, cosa all aquale è ormai abituato anche lui, ma riuscire ad attribuirgli anche questa colpa – in un momento nel quale ci sarebbero altre ragioni per martellargli le manine rispetto a scelte politiche non proprio comprensibilissime, mi sembra una stupidaggine, un’altra ennesima stupidaggine, una nuova insensata stupidaggine, detta sul conto del senatore di Firenze che non toglie nulla all’idiozia di chi la lancia e nulla aggiunge al presunto ed eventuale nero percorso politico di Matteo Renzi.

Che tutti i mali d’Italia siano riconducibili al fiorentino già è un’enorme idiozia, attribuirgli poi complicità in un presunto complotto anti-Trump in combutta con Obama e di chissà quali altri poteri occulti, mi sembra davvero ridicolo.

Che l’accusa arrivi poi dall’entourage da un uomo politico che è riuscito a fare eleggere nella sua impresentabile estrema destra travestita da Repubblicani esponenti di una setta – numerosissima! – secondo la quale il mondo sarebbe dominato da una lobby di pedofili assassini che succhiano il sangue ai bambini i cui capi sarebbero Bill ed Hillary Clinton va molto al di là di ciò che mi sarei aspettata di vedere in vita mia e supera di gran lunga la missione di fondare un partito suggerita al generale Pappalardo dagli alieni.

Con tutto il rispetto per l’umana idiozia.

 

(8 gennaio 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 




0Shares
0


0

POTREBBERO INTERESSARTI

SEGUITECI

4,687FansMi piace
2,380FollowerSegui
120IscrittiIscriviti

Iscriviti alla nostra Newsletter settimanale

Rimani aggiornato sulle principali notizie e sulle nostre iniziative editoriali e culturali

Iscrivendoti, accetti di ricevere promozioni
(n.b. Non riceverete più di quattro newsletter mensili)
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: