Home / Copertina / Da oggi in Svizzera l’omofobia è reato

Da oggi in Svizzera l’omofobia è reato

di Paolo M. Minciotti #LGBTI twitter@gaiaitaliacom #NoOmofobia

 

Le discriminazioni basate sull’orientamento sessuale saranno punibili in Svizzera, così come lo è già il razzismo. Così hanno deciso gli elettori chiamati a votare con il 32% dei voti nel referendum chiesto da un partito conservatore contrario alla legge. E mal gliene incolse.

I votanti si sono espressi a favore di una protezione dal profilo penale contro le discriminazioni e le aggressioni legate all’orientamento sessuale di una persona o di un gruppo di persone; fino ad oggi il Codice penale svizzero prevedeva pene detentive e pecuniarie per atti pubblici o dichiarazioni discriminanti basate sull’appartenenza razziale, etica o religiosa, ma non sull’orientamento sessuale o sull’identità di genere”; da oggi la Svizzera si allinea a Francia, Austria, Danimarca e Paesi Bassi, che hanno già adottato leggi che puniscono penalmente l’omofobia.

La Svizzera ha così proibito atti pubblici o dichiarazioni che ledono la dignità umana di una persona o di un gruppo di persone in relazione al loro orientamento sessuale, perché creano un clima di odio e mettono in pericolo la convivenza pacifica nella società. Punibile anche chiunque rifiuti a qualcuno un servizio destinato al pubblico prendendo come scusa il suo orientamento sessuale.

 

(9 febbraio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi