Home / COLTACOPERTINA / Caso Harvey Wienstein, il comunicato ufficiale del Festival di Cannes

Caso Harvey Wienstein, il comunicato ufficiale del Festival di Cannes

di Gaiaitalia.com, twitter@gaiaitaliacom

 

 

Sul caso delle violenze sessuali di cui è accusato il produttore cinematografico Harvey Wienstein, anche l’attrice Asia Argento è tra le vittime insieme a stelle del calibro di Angelina Jolie e Gwinneth Palthrow, il Festival di Cannes ha diramato un comunicato ufficiale via Twitter nel quale condanna con fermezza i fatti. Il comunicato è firmato dal presidente del Festival Pierre Luscure e dal Direttore Generale Thierry Fremaux ed è pubblicato sul sito ufficiale della manifestazione.

 

Siamo costernati nell’apprendere la notizia delle accuse di violenza sessuale mosse contro l’affermato produttore cinematografico Harvey Wienstein, il cui successo e la cui attività sono riconosciuti da tutti, la cui presenza a Cannes data da moltissimi anni ed i cui film sono stati più volte selezionati al Festival Internazionale del Cinema e che è per noi una figura famigliare.

Questi fatti rivelano un comportamento imperdonabile che non può che suscitare una condanna netta e senza appello.

Il nostro pensiero va alle vittime, a coloro che coraggiosamente hanno denunciato i fatti e a tutte le altre. Possa questo ‘affaire’ contribuire a denunciare ancora una volta fatti gravi ed inaccettabili.”

 

 




 

(12 ottobre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

Comments

comments

Server dedicato
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi