Home / Copertina / Germania, approvata in due giorni la legge sul matrimonio egualitario

Germania, approvata in due giorni la legge sul matrimonio egualitario

di Paolo M. Minciotti

 

 

 

Dopo il pronunciamento di Frau Merkel sulla libertà di voto nella CDU non c’è voluto molto: un paio di giorni e la Germania ha approvato la legge sul matrimonio egualitario, tutto questo mentre in Italia si continua a discutere di sinistra e si accolgono con ovazioni le proposte di Silvio Berlusconi e le uscite di Salvini. E’ vero che la discussione andava avanti da molto tempo. Merkel ha votato “No” così come il presidente del suo partito. Così si sono tenuti i voti dei conservatori e quelli della maggioranza degli elettori CDU che al matrimonio egualitario sono favorevoli. In pochi giorni Merkel ha dato l’ennesima lezione di politica ai lillipuziani di casa nostra ed ha introdotto, anche votando contro, nuovi diritti per i tedeschi.

 

 

 

( 30 giugno 2017)

 





 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi