Home / Notizie / Diritti Umani / Votata la legge contro la tortura. Per Amnesty è “inapplicabile”

Votata la legge contro la tortura. Per Amnesty è “inapplicabile”

di Gaiaitalia.com

 

 

 

 

 

Con 195 voti a favore e 8 contrari, il 17 maggio il Senato ha approvato la proposta di legge sull’introduzione del rato di tortura nell’ordinamento italiano. Si tratta secondo molti di un inutile pasticcio che di fatto vanificherà i pochi sforzi fatti per la sua approvazione, perché la legge, così come è congegnata, sarebbe inapplicabile.

A questo proposito c’è da registrare un durissimo comunicato di Amnesty International ed Antigone Italia: “Questa legge”, scrivono “qualora venisse confermata anche dalla Camera sarebbe difficilmente applicabile. Il limitare la tortura ai soli comportamenti ripetuti nel tempo e a circoscrivere in modo inaccettabile l’ipotesi della tortura mentale è assurdo per chiunque abbia un minimo di conoscenza del fenomeno della tortura nel mondo contemporaneo, nonché distante e incompatibile con la Convenzione internazionale contro la tortura. Con rammarico prendiamo atto del fatto che la volontà di proteggere, a qualunque costo, gli appartenenti all’apparato statale, anche quando commettono gravi violazioni dei diritti umani, continua a venire prima di una legge sulla tortura in linea con gli standard internazionali che risponda realmente agli impegni assunti 28 anni fa con la ratifica della Convenzione”.

La polemica continua e lo stato italiano, troppo spesso cerchiobottista quando c’è da garantire i diritti umani fondamentali, ci fa la solita, pessima figura.

 

 

 

 

(18 maggio 2017)




 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

 

 

Comments

comments

Server dedicato
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi