Home / Copertina / Sondaggi: il 3,9% di Mdp, trionfo di Speranza e compagnia e il recupero costante del PD

Sondaggi: il 3,9% di Mdp, trionfo di Speranza e compagnia e il recupero costante del PD

di Giancarlo Grassi

 

 

 

 

 

La media dei sondaggi al 12 maggio 2017, offerta da Termometro Politico, vede il M5S primo partito nelle intenzioni di voto con una percentuale  del 28,8% di votanti che andrebbero in quella direzione, incuranti dei disastri di Roma, Torino, Livorno e delle città dove l’armata brancaleone a 5 stelle è partito di governo. Il PD si attesta al  27,8%, con tutti i principale istituti che lo danno in netta ripresa. In forte ripresa anche il centrodestra che, unito, si attesterebbe attorno al 28% (Fratelli d’Italia al 4,1%, Forza Italia al 12,7% e Lega Nord al 12,4% di possibili preferenze). Colpisce il trionfo [sic] di Mdp, al 3,9%, ma soprattutto quello dei grandi leader D’Alema e Speranza il cui gradimento non sfiora nemmeno il 20%, contro il 44% di Gentiloni ed il 39% di Renzi, perché le grandi operazioni politiche sono sempre premiate.

I sondaggi però sottolineano soprattutto che il 50,9% degli Italiani non si schiera, propendendo momentaneamente per un astensionismo prudente in attesa di vedere le evoluzioni dell’agone politico, legge elettorale in primis, e le sue future evoluzioni.

 

 

 

(13 maggio 2017)




 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata



 

 

Comments

comments

Server dedicato
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi