Home / Copertina / La Colt: il nuovo fenomeno del M5S uscito dalle grilliche cliccarie con ben 31 voti

La Colt: il nuovo fenomeno del M5S uscito dalle grilliche cliccarie con ben 31 voti

di G.G.

 

 

 

 
Ed eccoci ad Oristano dove le fenomenali cliccarie grilline consegnano alla storia un nuovo fenomeno politico che viene consacrato da ben 31 voti online e risultata candidata sindaca.  La favolosa candidata sindaca scelta da ben 31 (trentuno!) elettori grillini con la mania del click è la sbugiardabile (dal Vate, vedasi Genova)  Patrizia Cadau (soprannominata La Colt, f-a-v-o-l-o-s-a-!) che ha battuto la sua avversaria per ben 3 (tre!) voti: significa che hanno votato in 58: un plebiscito.

Cadau, una foto un programma di governo, psicopedagogista, viene ricordata da Repubblica come la candidata M5S che ha parlato sulla sua pagina Facebook di “politici corrotti”, “pupazzi a servizio dell’assessore di turno” e “sintomatologie mafiose”. Insomma il complottismo del sentito dire, del non son sicuro di aver sentito bene, del potrebbe anche essere, ma non son certo, fa breccia nel cuore dei 31mila abitanti di Oristano che tributano un’ovazione online a La Colt scegliendola come candidata a 5Stelle con 31 voti.

 

 

 

(22 aprile 2017)




 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

 

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi