31.8 C
Roma
31 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
pioggia leggera
24.7 ° C
26.4 °
23.4 °
52 %
1.5kmh
0 %
Mer
25 °
Gio
23 °
Ven
23 °
Sab
24 °
Dom
16 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeNotizieTurchia: arrestati i leader del partito filocurdo. Erdogan come Stalin

Turchia: arrestati i leader del partito filocurdo. Erdogan come Stalin

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

erdogan-07di Ahmed Naouali

 

 

 

 

 

 

Erdogan come Stalin arresta gli oppositori ed i leader dei partiti che gli si oppongono, quindi oscura i social network affinché le proteste popolari non siano visibili, né i commenti possano essere condivisi. E’ per mano della polizia curda che il pericoloso dittatore, sempre più preda della sua paranoia degna di Stalin, ha dato nuovi impulso alle purghe contro gli oppositori: arrestati i due co-leader del principale partito filocurdo del paese, il Partito Democratico del popolo (Hdp), Selahattin Demirtas e la co-leader Figen Yuksekdag. Gli arresti sono parte di una vasta operazione contro l’Hdp, terzo partito del parlamento turco che il presidente eletto che si è inventato un golpe a suo uso e consumo, vuole zittire. L’accusa verso i due leader è quella di aver diffuso propaganda a favore del Partito dei lavoratori curdi (Pkk), organizzazione considerata fuorilegge da Erdogan. Il giornale indipendente Hurriyet, uno dei pochi ancora in vita, scrive che numerosi altri parlamentari Hdp sono stati arrestati, tra loro deputato Sirri Surreya Onder, uno dei deputati più in vista del paese.

 

 

 

 

 

 

(4 novembre 2016)

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

Roma
cielo sereno
31.8 ° C
32.9 °
27.9 °
28 %
5.1kmh
0 %
Mer
35 °
Gio
38 °
Ven
38 °
Sab
33 °
Dom
27 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE