Pubblicità
9.1 C
Roma
9.7 C
Milano
Pubblicità
PubblicitàBritish School Banner 2023
PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition
Pubblicità
Pubblicità
HomeNotizieLa nuova speranza dell'Atletica Leggera italiana è americana...

La nuova speranza dell’Atletica Leggera italiana è americana…

Hannah Cunliffe 00di Filomena Filippetti

 

 

 

 

 

 

 

 

Dopo avere festeggiato con toni da fantascienza di quart’ordine il primato italiano di Libania Grenot sui 200m piani femminili (22″56, nemmeno la semifinale ti fai a Rio con un tempo così, e forse nemmeno i quarti) è ora il momento di un’altra stella dell’Atletica Italiana, che però è americana e dopo essere stata americana tornerà italiana per via delle radici, insomma una naturalizzazione.

 

La nuova stella (speriam non le distruggan la carriera come a Howe) si chiama Hannah Cunliffe, è una bellissima ragazza e corre i 1000m piani in 10″99 un tempo che in Italia molti atleti maschi si sognano. Meno brillante, per ora, sui 200m piani, la bella Hannah vanta un tempo di 22″71. Pare la porteranno a Rio 2016 (ché ai giovani talenti del nostro paese l’Atletica Leggera costa fatica)…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(30 maggio 2016)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

In Evidenza