24 C
Roma
venerdì, Settembre 24, 2021

Skynews: identificati i dati personali di 22mila jihadisti?

Isis 10di Ahmed Naouali

 

 

 

 

 

 

 

 

Il sito dell’emittente britannica SkyNews ha scritto lo scorso mercoledì che l’emittente sarebbe entrata in possesso di 22mila schede con i nomi ed i riferimenti personali di 22mila jihadisti arruolati dall’Isis. I documenti sarebbero stati forniti a SkyNews da un membro della polizia per la sicurezza interna dello Stato Islamico, il cui nome sarebbe Abu Hamed.

 

Hamed è un ex combattente dell’Esercito Libero Siriano, passato poi allo Stato Islamico e parrebbe che la sua decisione di passare informazioni riservate al nemico abbia a che fare con la sua personale delusione nei confronti dell’evoluzione dell’Isis nel tempo. Le informazioni sarebbero passate attraverso una chiavetta USB che ha cambiato di mano in Turchia.

 

 

 

 

I documenti dei quali SkyNews è entrata in possesso sono questionari fatti compilare agli aspiranti jihadisti che devono rispondere a 23 domande tra le quali quelle relative all’educazione ricevuta, al gruppo sanguigne, ad eventuali esperienze precedenti all’itnerno del jihadismo e se si vuole diventare un combattente e un attentatore suicida.

 

Qualche giorno fa anche l’intelligence tedesca era entrata in possesso di una lunga lista di nomi, già diffusi, secondo quanto scrive Il Post, dal sito siriano Zaman Alwsl, che ha scritto di averli ottenuti lo scorso dicembre. Secondo Zaman Alwsl, citato da Il Post, i due terzi di tutti i miliziani dello Stato Islamico provengono dall’Arabia Saudita, dalla Tunisia, dal Marocco e dall’Egitto (il 25 per cento sono sauditi): i siriani sono solo l’1,7 per cento del totale dei combattenti, gli iracheni l’1,2 per cento.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(10 marzo 2016)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

POTREBBERO INTERESSARTI

4,637FansMi piace
2,369FollowerSegui
119IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: