20.5 C
Roma
15.9 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
HomeNotizieTorino, mecenatismo culturale con Art Bonus

Torino, mecenatismo culturale con Art Bonus

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Torino Mole Antonelliana 00di Ghita Gradita

 

Contribuire a riqualificare i luoghi della cultura cittadini e, contemporaneamente, beneficiare di detrazioni fiscali. Tutto questo è possibile tramite il decreto Art Bonus. Torino è stata tra le prime città italiane ad avere intuito le potenzialità dell’Art Bonus, il progetto di mecenatismo culturale attraverso un credito d’imposta al 65%. I cittadini e le imprese, grazie al decreto Art Bonus, potranno contribuire a riqualificare i luoghi della cultura e, contemporaneamente, beneficiare di detrazioni fiscali. Per gli anni 2015 e 2016 si potranno effettuate donazioni dirette per il restauro di beni culturali e il sostegno dei luoghi della Cultura ottenendo uno sconto fiscale da detrarre, in tre anni, dall’Irpef. Per il comune di Torino è stata predisposta un’apposita sezione web con tutte le informazioni“La cultura è un fattore decisivo per lo sviluppo civile, sociale ed economico della nostra comunità – afferma il Sindaco di Torino Piero Fassino -. L’Art Bonus è uno strumento innovativo che consente di partecipare attivante alla costruzione di una città più bella”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(18 maggio 2015)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2015 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

Pubblicità

LEGGI ANCHE