17.5 C
Roma
15.6 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
cielo sereno
8.7 ° C
10.6 °
7.1 °
94 %
3.2kmh
1 %
Mar
18 °
Mer
17 °
Gio
19 °
Ven
18 °
Sab
18 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeLGBTIQ+Africa & Maghreb lgtbUganda, la Corte Costituzionale annulla la Legge Antigay

Uganda, la Corte Costituzionale annulla la Legge Antigay

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Uganda Manifestantidi Daniele Santi

La BBC informa che la Corte Costituzionale ugandese ha annullato la Legge Antigay approvata nei mesi scorsi che prevedeva il bando alla “propaganda omosessuale” ed il carcere a vita per gli omosessuali che continuano a praticare l’omosessualità, che sarebbe come punire gli etero per il fatto di essere etero, non so se mi spiego.

La legge è stata annullata perché la Corte ha verificato che al momento della sua approvazione non era stato raggiunto il quorum richiesto per l’approvazione delle leggi.

L’omosessualità in Uganda rimane illegale con pene che possono arrivare a 14 anni di carcere, ma perlomeno l’indurimento delle pene è ora – ma non certo l’odio instillato nella popolazione verso gli omosessuali in questi ultimi mesi – ed il fatto dell’illegalità dell’approvazione porrà qualche problema in più alla credibilità del presidente Museveni e del governo.

L’inviata della BBC Catherine Byaruhanga, ha affermato che al momento della lettura della sentenza i supporters dell’antigay bill si sono infuriati.

La vicenda non si chiuderà sicuramente qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(1 agosto 2014)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2014
diritti riservati
riproduzione vietata

 

 

 

 

 

 

Roma
cielo sereno
17.5 ° C
19 °
14.5 °
64 %
2.1kmh
0 %
Mar
26 °
Mer
26 °
Gio
25 °
Ven
24 °
Sab
20 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE