.
3.9 C
Roma
martedì, Novembre 30, 2021

Russia, le autorità omofobe rilasciano Vladimir Luxuria

Vladimir Luxuria 03 Sochidi Federica

E’ stata rilasciata poche ore dopo il suo arresto e come sono andate le cose ce lo faremo raccontare da lei al suo ritorno. Ciò che sappiamo è che in Russia con una troupe de Le Iene, Luxuria era stata arrestata dalle autorità russe perché sventolava una bandiera rainbow dove spiccava una scritta in cirillico “Gay è OK”, e tanto era bastato.

Altre notizie dicono che Luxuria sia stata arrestata direttamente all’aeroporto di Sochi, dove si svolgono le Olimpiadi dell’Omofobia. Nemmeno Novella Calligaris inviata di Rainews 24, riusciva a dare notizie sull’accaduto essendo l’aeroporto zona off-limits anche per la stampa, da dove non si può transitare senza speciali pass che vengono emessi ad hoc.

Luxuria è libera e questo importa, ma nemmeno riusciamo ad informarvi sull’intervento della Farnesina che, da prassi, avrebbe dovuto essere stata informata dell’arresto solo 24 ore dopo, quindi attorno alle 17 di oggi ora italiana.

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2014
diritti riservati
riproduzione vietata

[useful_banner_manager banners=14 count=1]

 

 

 

POTREBBERO INTERESSARTI

SEGUITECI

4,764FansMi piace
2,383FollowerSegui
128IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: