17.5 C
Roma
17 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
cielo sereno
8.7 ° C
10.6 °
7.1 °
94 %
3.2kmh
1 %
Mar
18 °
Mer
17 °
Gio
19 °
Ven
18 °
Sab
18 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeNotizieUltime NotizieQualcuno si è accorto della presenza di Italiani alle Olimpiadi (a parte...

Qualcuno si è accorto della presenza di Italiani alle Olimpiadi (a parte gli otto ori)?

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Si chiudono le Olimpiadi di Londra, quelle che hanno visto la rinascita dello sport inglese -record storico di medaglia- e le favolose imprese dei soliti noti, si chiamino Bolt, Mo Farah, Phelps, della staffetta americana che cancella la DDR. L’Italia è scomparsa nel nuoto, che l’ha vista trionfare per quindici anni: hanno incolpato la Pellegrini. Non esiste negli sport considerati ”pesanti”.

Nell’atletica solo un bronzo nel triplo con un tipo che salta molto e grida moltissimo, già campione d’Europa ad Helsinki. Mancava Andrew Howe, lo chiamavano l’erede di Lewis i tecnici italiani, sempre modesti. Lo hanno lasciato fuori dalla Nazionale senza dirgli nemmeno perché, il minimo ce l’aveva: il secondo minimo no. Andrew Howe, altra giovane speranza bruciata dell’italico lido, ha fatto molte cose buone, ha promesso molto, ma ottenuto poco. In compenso si è fatto molti tatuaggi: in questo comparte il destino di altre centinaia di migliaia di giovani.

Sono state vinte medaglie, in molte discipline, 8 d’oro, 9 d’argento 11 di bronzo: Petrucci esultante dice che ”siamo nel G8 dello sport”, e non contiamo un cazzo, proprio come nel G8 della politica.

Ci saranno altri giochi e -speriamo- altri dirigenti. I talenti come Andrew Howe non andranno a puttane -in senso lato- e magari riusciranno ad esprimersi come fanno certi Bolt o Black. Tifosi e dirigenti non manderanno a quel paese una come la Pellegrini che ha fatto la storia del nuoto degli ultimi dieci anni con imprese titaniche e record storici, perché arriva quinta dopo avere vinto tutto.

Magari l’Italia diventerà anche una nazione seria. In fondo sognare non costa nulla.

 

Roma
cielo sereno
17.5 ° C
19 °
14.5 °
64 %
2.1kmh
0 %
Mar
26 °
Mer
26 °
Gio
25 °
Ven
24 °
Sab
20 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE