24.2 C
Roma
15.9 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
HomeBuone NotizieA Brescia arriva “Senzatomica”, mostra per il disarmo nucleare aperta fino al...

A Brescia arriva “Senzatomica”, mostra per il disarmo nucleare aperta fino al 14 gennaio

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

La simulazione del lancio di una bomba nucleare su Brescia, una visita “immersiva” dei luoghi della memoria di Hiroshima e Nagasaki attraverso un visore e le esperienze degli hibakusha, i sopravvissuti allo scoppio delle bombe atomiche: tutto questo in una versione totalmente rinnovata e rivista dal punto di vista contenutistico, grafico ed espositivo.

E’ questo “Senzatomica. Trasformare lo spirito umano per un mondo libero da armi nucleari” che inaugura, in occasione dell’annuale “Festival della Pace”, a partire dalle 11:00 del 24 novembre 2023 a Brescia, Capitale Italiana della cultura nel 2023 insieme a Bergamo e che si svolgerà presso il Salone ex Cavallerizza, in via Fratelli Cairoli 9 a Brescia, fino al 14 gennaio 2024 e sarà aperta gratuitamente tutti i giorni dalle 9:30 alle 17:30, con chiusura estesa alle 20:00 il venerdì e il sabato (ultimi ingressi un’ora prima della chiusura).

La mostra Senzatomica, promossa da Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai e dalla Soka Gakkai Internazionale, è rivolta in particolare ai giovani e offre percorsi personalizzati e materiali didattici adatti per ogni ordine e grado scolastico, a partire dalla quarta elementare. Accompagnati lungo il percorso della mostra da volontari appositamente formati, gli studenti potranno approfondire la storia della bomba atomica, il concetto di deterrenza nucleare, le azioni della società civile e il valore della trasformazione interiore per realizzare un mondo libero da armi nucleari.

 

(12 novembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

LEGGI ANCHE