31.8 C
Roma
29.4 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
cielo sereno
24.4 ° C
25.1 °
23.2 °
56 %
1kmh
0 %
Mer
24 °
Gio
22 °
Ven
21 °
Sab
23 °
Dom
15 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeAstiAlla Biblioteca Astense Giorgio Faletti dal 21 settembre tornano gli appuntamenti realizzati...

Alla Biblioteca Astense Giorgio Faletti dal 21 settembre tornano gli appuntamenti realizzati in collaborazione con i giovani filosofi di Arena Philisophika

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Spesso si è identificata la filosofia come quella forma di sapere distante dal vivere quotidiano, dall’immediatezza dell’esperienza comune. Giudizio non totalmente errato, ma di certo incompleto. La contrapposizione di vita e pensiero riduce l’esercizio filosofico ad un lavorio di secondo ordine, ad un’operazione che sembra dimenticarsi dell’immediatezza del vivere. Così facendo, si corre il rischio di presentare la filosofia quasi come se fosse una contraffazione di una dimensione più genuina e autentica. Ma se la filosofia fosse proprio questa ricucitura di vita e pensiero?

Queste sono le premesse alla base del ciclo di incontri “Vivo, dunque penso. Tre incontri sulla filosofia, tra vita, pensiero ed ebraismo”, che si svolgeranno di giovedì dal 21 settembre al 5 ottobre nella Sala Colonne della Biblioteca. Le conferenze, organizzate dal professor Roberto Gatti e da Simone Vaccaro, cofondatore del blog Arena Philosophika (www.arenaphilosophika.it), con il patrocinio del CEPROS – Ricordando Paolo De Benedetti, saranno accompagnate dalla riproduzione di musiche classiche e medievali a opera, rispettivamente, di Sofia Ferrero e del Gruppo di Musica Antica La Ghironda.


Questo il programma:

  • giovedì 21 settembre ore 18: Simone Vaccaro, “La filosofia antica, in poche parole”, con musiche di Bach eseguite dal vivo da Sofia Ferrero;
  • giovedì 28 settembre ore 18: Roberto Gatti, “Se una notte d’estate un filosofo. Una lettera immaginaria di Maimonide al suo traduttore”, con musiche dal vivo del Gruppo di Musica Antica La Ghironda;
  • giovedì 5 ottobre ore 18: Simone Vaccaro e Roberto Gatti, “Spinoza ieri, oggi, domani?”, un dialogo sul tema della filosofia moderna e contemporanea.

Ingresso libero.

 

 

(12 settembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 



Roma
cielo sereno
31.8 ° C
32.9 °
27.9 °
28 %
5.1kmh
0 %
Mer
35 °
Gio
38 °
Ven
38 °
Sab
33 °
Dom
27 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE