Pubblicità
domenica, Aprile 21, 2024
19.7 C
Roma
16 C
Milano
Pubblicità
PubblicitàBritish School Banner 2023

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
Pubblicità
HomeGiustappunto!Il Generale ha fatto la "botta"

Il Generale ha fatto la “botta”

GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Vittorio Lussana

Il capolavoro letterario (si fa per dire…) del generale Roberto Vannacci vìola il codice penale solamente per il criterio razzista, quando non riconosce – dunque discrimina – la pallavolista Paola Enogu come cittadina italiana.

I criteri di discriminazione non consentiti – e anzi puniti – dal nostro ordinamento giudiziario sono quattro: razza, religione, nazionalità ed etnia. Ci pare che, nel suo ignobile scritto, sia presente solamente il primo, ma ciò basta a qualificarlo per quello che è: un estremista eversivo, che vorrebbe vivere in un mondo immobile, poiché non percepisce la staticità culturale del proprio pensiero, che per essere considerato tale, ovvero pensante, necessita di una periodica rielaborazione.

Anche l’idea di italianità in quanto razza è una convinzione totalmente campata per aria, perché se c’è un popolo che si è mescolato con tutti, dai Normanni agli Arabi, quello è proprio il nostro. In ogni caso, lasciate che mi tolga una soddisfazione personale nei confronti di un simile ufficiale: Vannacci, hai fatto la botta e non ti passa più…

 

 

(18 agosto 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 



Pubblicità

LEGGI ANCHE