Pubblicità
domenica, Aprile 21, 2024
19.7 C
Roma
16 C
Milano
Pubblicità
PubblicitàBritish School Banner 2023

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
Pubblicità
HomeNotizieMetsola: "Spingeremo per un tribunale sui crimini dei Russi". La Moldavia chiude...

Metsola: “Spingeremo per un tribunale sui crimini dei Russi”. La Moldavia chiude e poi riapre lo spazio aereo

GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Giancarlo Grassi

Mentre il Financial Times cita 007 occidentali che informano della presenza di “aerei russi” al confine con l’UE “pronti a sostenere l’offensiva di terra” di Putin, oggi e nel breve volgere di qualche ora, la Moldavia ha prima chiuso e poi riaperto lo spazio aereo per timori di incursioni russe. Quasi nelle stesse ore dalla Romania di alzavano due Mig per la presenza di un velivolo non identificato e jet russi entravano nello spazio aereo polacco e ne uscivano scortati da aerei agli ordini della Nato.

Nel frattempo, giornata convulsa vicino al confine russo, Roberta Metsola dichiarava che “una pace senza giustizia non è una pace” aggiungendo poi che l’UE appoggerà “la costituzione di un tribunale speciale sui crimini russi commessi contro ucraini e le continue distruzioni di infrastrutture civili” che, ha chiuso Metsola “sono violazione del diritto internazionale. Dobbiamo iniziare ora, stiamo facendo pressing per questo e continueremo a farlo”.

La dichiarazione della presidente dell’Eurocamera in un punto stampa congiunto con il presidente lettone Egils Levits.

 

 

(14 febbraio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Pubblicità

LEGGI ANCHE