Pubblicità
27.7 C
Roma
27.6 C
Milano
domenica, Aprile 14, 2024
Pubblicità
PubblicitàBritish School Banner 2023

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
Pubblicità
HomeNotizieStefano Bonaccini all’attacco: “Il PD rinnovi la classe dirigente”

Stefano Bonaccini all’attacco: “Il PD rinnovi la classe dirigente”

GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Giancarlo Grassi

“Il problema del Pd non sta nel nome o nel simbolo, ma nella capacità di rappresentare le persone e costruire un progetto coerente e credibile per gli obiettivi per cui è nato – lo dice, senza peli sulla lingua come è nel suo stile, il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, che del PD dell’Emilia-Romagna è già stato segretario.

Lo scrive la pagina politica di Gaiaitalia.com Notizie citando una dichiarazione ripresa dall’ANSA.

“Dare diritti a chi ne ha di meno realizzare una transizione ecologica che tenga insieme le ragioni dell’ambiente con quelle del lavoro, costruire un’Italia più moderna, più forte e più giusta” e, chiude, “una classe dirigente rinnovata nella sostanza, non per slogan”.

Secondo Bonaccini ci sono donne e uomini nei territori, amministratrici e amministratori che hanno dimostrato sul campo di saper vincere: “Smettiamola di tenerli in panchina”. E’ l’affondo finale. Bonaccini rinnova così la sua determinazione, già espressa in alcune apparizione televisive, a lavorare affinché il PD diventi una forza con “progetti credibili” mentre movimenti intestini conosciuti a chi segua la politica, sembrano indicare che l’elezione di Bonaccini a segretario sia proprio quello che il PD non vuole.

 

(2 ottobre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 



Pubblicità

LEGGI ANCHE