Terrorismo: due affiliati al sedicente stato islamico arrestati in Italia

Condividi

di Redazione Cronaca

Si tratta di un uomo e una donna di origini kosovare, nati e residenti nel nostro paese, radicalizzatisi sul web e pronti a colpire in Italia e definiti perfettamente inseriti nel contesto sociale, di lavoro e di studio italiano.

Da tempo i due, scrive Repubblica, avevano intrapreso il loro percorso di radicalizzazione attraverso la propaganda jihadista sul web e si erano addestrati per compiere atti violenti progettando un attentato con ordigni esplosivi in nome del sedicente stato islamico, nota organizzazione terroristica internazionale.

Associazione con finalità di terrorismo è per l’appunto l’accusa mossa ai due, insieme a quella di eversione dell’ordine democratico, arruolamento ed addestramento con finalità di terrorismo anche internazionale.

 

(24 giugno 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

altre notizie

I No Green pass chiamano il 112 della Polizia per dire che la Polizia li blocca senza sapere che al 112 risponde la Polizia

di Daniele Santi, #poverinoi Così, visto che erano circondati dalla polizia, per dirla alla Ridolini cercando di evocare le espressioni soddisfatte...

Quelli che “già a Pompei” c’era un “mosaico” che “conteneva un QR code per il Green pass”

di Giovanna Di Rosa, #bufale E' proprio quella magnifica invenzione che è Bufale.net a riportare la notizia. I creduloni...

David Sassoli ricoverato in ospedale in Italia dal 26 dicembre

di Redazione Politica Il presidente del parlamento europeo David Sassoli è ricoverato dal 26 dicembre in ospedale in Italia per complicazioni...

Iran. Ventenne decapitato dalla famiglia perché omosessuale

di Ragazzi di Tehran, #Iran Aveva 20 anni e si chiamava Alireza Monfared. Aveva vent'anni e voleva una nuova vita....
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: