Pubblicità
9.3 C
Roma
10.5 C
Milano
Pubblicità
PubblicitàBritish School Banner 2023

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
Pubblicità
HomeCopertina SudSparatoria ad Arzano, Comitato di Liberazione dalla camorra: “È una guerra, lo...

Sparatoria ad Arzano, Comitato di Liberazione dalla camorra: “È una guerra, lo Stato deve liberare i territori dai clan”

GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Napoli

“Di nuovo si spara ad Arzano, nel napoletano. Ci sarebbero dei feriti nella sparatoria di stasera. Abbiamo acceso i riflettori sulla guerra tra i clan della camorra nell’area Nord di Napoli che parte dalla 167 di Arzano e che coinvolge più comuni dove vivono i camorristi dei clan in lotta”, così un comunicato stampa del Comitato di Liberazione dalla camorra inviato in redazione che continua: “abbiamo chiesto una maggiore presenza delle forze dell’ordine sui territori, la video sorveglianza. Abbiamo chiesto, inoltre, di cacciare le famiglie della camorra che  occupano  illegalmente le case popolari. E come se a loro non importasse nulla. Noi chiediamo allo Stato di insistere. Liberiamo i nostri territori dalla camorra”.

Così si chiude la nota stampa del Comitato di liberazione dalla Camorra Area Nord di Napoli.

 

(17 marzo 202)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 



LEGGI ANCHE