21 C
Roma
giovedì, Ottobre 21, 2021

Sui No Vax Salvini e Meloni attaccano la ministra Lamorgese invece di condannare lo squadrismo. Distrazioni di massa

di G.G., #laprovocazione

Non si smentiscono. Mai una decisione netta che abbia a che fare con fascismi o neo fascismi nemmeno in casi eclatanti come l’attacco alla sede CGIL di Roma, o quello al policlinico di Roma Umberto I o ancora, di fronte all’attacco che ha oscurato il sito della CGIL per tutto l’11 ottobre, o alle dichiarazioni di Michetti sulla Shoa. Squadrismo, certo, ma non se ne conosce la matrice, perché la matrice di Forza Nuova e delle altre destre estreme è naturalmente sconosciuta, come da arresti al seguito.

Dunque la destra che “è colpa del PD che vuole oscurare Fdi” dà anche (e soprattutto) la colpa è alla ministra Lamorgese. Perché Salvini e Meloni funzionano a distrazioni di massa e la politica italiana balla sulla Costituzione antifascista e invece di farla rispettare presenta mozioni. Le mozioni sono un impegno a fare qualcosa che non è detto che si farà e non si sa né se si farà né se si farà sl certo, un impegno vago, diciamo così, del quale potrebbe anche non rimanere traccia.

Ed è di oggi lo spostamento dell’obbiettivo dell’ennesima distrazione di massa della destra che strizza l’occhio agli estremismi, ma è colpa vostra: stanno ribadendo la solfa per cui si condanna il fascismo nero, ma i rossi, non erano migliori. Infatti il punto è quello: i fascisti sono fascisti, punto. Non importa sotto quale colore si collochi la loro ideologia perversa. Restano fascisti, neri o rossi. Costa tanto dire una cosa tanto semplice e studiare un provvedimento di scioglimento che colpisca tutti i fascismi, in perfetta linea con la Costituzione italiana che parla di fascismo “in ogni sua forma”?

 

(11 ottobre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 



POTREBBERO INTERESSARTI

SEGUITECI

4,687FansMi piace
2,381FollowerSegui
120IscrittiIscriviti

Iscriviti alla nostra Newsletter settimanale

Rimani aggiornato sulle principali notizie e sulle nostre iniziative editoriali e culturali

Iscrivendoti, accetti di ricevere promozioni
(n.b. Non riceverete più di quattro newsletter mensili)
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: