Pubblicità
venerdì, Aprile 19, 2024
13.8 C
Roma
14.4 C
Milano
Pubblicità
PubblicitàBritish School Banner 2023

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
Pubblicità
HomeCopertinaDario Franceschini annuncia la riapertura di teatri e cinema per il 27...

Dario Franceschini annuncia la riapertura di teatri e cinema per il 27 marzo, ma “solo nelle zone gialle”

GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione, #Spettacoli

Ha scelto una data simbolo: il 27 marzo che è la Giornata Mondiale del Teatro perché bisogna sempre condire le scelte più ovvie con retorica ridondante e vuota. Ma la notizia c’è: si rischia di ricominciare a lavorare e a produrre film e spettacoli dopo quattordici mesi di nulla assoluto e di promesse, dicasi ristori, assai poco mantenute.

Quindi da quella data, Covid-19 permettendo e ignavia dei vaccini pure, sempre che gli Italiani non continuino ad incaponirsi in orgastici incontri a due o a tre, o addirittura quattro persone – o in ventiquattro a cena, come ha detto il geniale governatore Fontana “le integrazioni ai protocolli di sicurezza potranno consentire, in zona gialla, la riapertura di teatri e cinema dal 27 marzo, Giornata mondiale del teatro, e l’accesso ai musei su prenotazione anche nei weekend” secondo le auree parole del ministro Franceschini.

 

 

Michelangelo Spinella, unico protagonista della prossima produzione di GAIAITALIAPUNTOCOMEDIZIONI, riaperture permettendo

 

(26 febbraio 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 




Pubblicità

LEGGI ANCHE