Home / Copertina / Beppe Sala: “Sull’Rt fare emergere la verità”. E Fontana diventa democristiano: “Forse non è colpa di nessuno”

Beppe Sala: “Sull’Rt fare emergere la verità”. E Fontana diventa democristiano: “Forse non è colpa di nessuno”

di Daniele Santi, #Lopinione   Beppe Sala interviene su Instagram, dove scrive: “Buttare in rissa la questione sull’Rt lombardo certamente contribuisce a non far emergere la verità. E i cittadini lombardi, questa volta più che mai, hanno diritto di sapere come stanno le cose”. Parole sante. Anche se non da social. Questo a poche ore dall’ultima sfuriata del Gatto e la Volpe che continuano a scagliarsi contro il governo – del resto una causa su una perdita presunta di 600 milioni di euro è una brutta gatta da pelare per tutti. Per continuare con la metafora zoofila.  
 
Visualizza questo post su Instagram
 

Un post condiviso da Beppe Sala (@beppesala)

  Inaspettatamente AttilioFontana, dopo la presa di posizione della Regione che respinge la ricostruzione dell’Istituto Superiore di Sanità sulla “rettifica” chiesta dal Pirellone, tira fuori una incredibile storia su “un algoritmo segreto che hanno e usano solo a Roma. Magari a lui rispondono”. Il “lui” citato è naturalmente Beppe Sala, lo scrive Il Fatto Quotidiano. Poi, improvvisamente, Fontana diventa democristiano e finge ragionevolezza: “La polemica mi lascia indifferente: fidiamoci di quello che decideranno i giudici. Probabilmente non è colpa di nessuno”. Sì, anche se è leghista dice proprio “fidiamoci di quello che decideranno i giudici” e non sembra proprio una frase detta tanto per dire.   (24 gennaio 2021) ©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata        
0
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi