Home / Copertina / Bernardo Valli lascia Repubblica e una forse peculiare opinione del suo direttore sulla libertà di pensiero

Bernardo Valli lascia Repubblica e una forse peculiare opinione del suo direttore sulla libertà di pensiero

di Giovanna Di Rosa #Repubblica twitter@gaiaitaliacom #Informazione

 

La nuova proprietà di Repubblica, quella delle radio gnè gnè e della peculiare visione della libertà di opinione, superbamente incarnata dal nuovo direttore, ha preso una porta in faccia di non poco peso, perché a sbatterla, quella porta, è stato Bernardo Valli, un monumento del giornalismo italiano che lascia il gruppo la cui nuova proprietà si è permessa di far fuori dai palinsesti e dalle collaborazioni professionisti come Concita De Gregorio e Oscar Giannino.

In una lettera inviata a Molinari, Valli avrebbe criticato la vicinanza del direttore al governo israeliano, vicinanza che minerebbe addirittura la libertà di espressione dello stesso Valli al quale è stato chiesto di modificare un pezzo forse troppo anti-Nethanyahu. Il direttore Molinari, che vanta tra i nuovi collaboratori del quotidiano la nuova corrispondente da Gerusalemme che più di destra non si può, è riuscito a perdere in poche settimane Enrico Deaglio, Gad Lerner e Pino Corrias. Insomma, una strage. Culturale, si intende.

Bernardo valli è nato a Parma nel 1930.

 

(16 settembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata





 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi