.
11.6 C
Roma
giovedì, Dicembre 2, 2021

L’estrema destra delle bufale si decida: o il Covid-19 lo portano i migranti o non esiste e si “aprano le discoteche”

di Daniele Santi #Lopinione twitter@firenzenewsgaia #Politica

 

E’ tempo che l’estrema destra delle bufale si decida perché il Covid-19 ci sta dimostrando che è un nemico col quale non si scherza. Dunque i giocherelloni della bufala per un voto in più al giorno che toglierebbe gli avversari di torno devono dirlo chiaramente: o il Covid-19 non esiste e allora tocca aprire le discoteche, liberarsi delle mascherine e tornare ad “abbracciarsi come uomini liberi” oppure il Covid-19 è una malattia mortale e tremendamente infettiva “portata dai migranti”.

Bisogna uscire dalla ambiguità senza “se” e senza “ma”: i signori delle estreme destre populiste e sovraniste decidano da che parte stare e si prendano la responsabilità di ciò che propagandano. Questo Coronavirus o non esiste e allora ci spieghino  le migliaia di morti a Bergamo e in Lombardia, oppure è colpa dei migranti siano essi cinesi, africani, tunisini o di qualsiasi altra nazionalità voi odiate.

E’ il momento che agli slogan seguano azioni coerenti, quindi coraggio Signora e Signore: dateci finalmente la vostra definitiva verità sul Covid-19. Che sia più vera della cartolina ricordo da negozio di antichità che vi ritrae. E fate in fretta. Questo paese ha bisogno di verità.

 

(18 agosto 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 




0Shares
0


0

POTREBBERO INTERESSARTI

SEGUITECI

4,764FansMi piace
2,382FollowerSegui
128IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: