Home / Copertina / L’ex Ministro che “avrei tenuto un profilo istituzionale più basso e sobrio” (certo, parlava di Silvia Romano non di se stesso)

L’ex Ministro che “avrei tenuto un profilo istituzionale più basso e sobrio” (certo, parlava di Silvia Romano non di se stesso)

di Giancarlo Grassi #Maiconsalvini twitter@gaiaitaliacom #Lopinione

 

Nella vicenda di Silvia Romano, già tristissima per molte altre ragioni, si inserisce anche la nuova perla di saggezza dell’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini che si è espresso come qualcuno che si sarebbe aspettato “un profilo istituzionale più basso e sobrio” rispetto alla questione del ritorno, dell’accoglienza a Silvia Romano, e della presenza evidentemente non gradita all’ex ministro del Papeete di Luigi Di maioGiuseppe Conte all’aeroporto di Ciampino per dare il benvenuto ad una cittadina italiana, certo colpevole del delitto di cooperazione internazionale tra negher e fors’anche di conversione all’odiato Islam…

La foto che accompagna queste poche righe testimonia la grande sensibilità dell’ex ministro dell’Interno per i profili istituzionali bassi e sobri, soprattutto in luoghi pubblici e vestendo abiti istituzionali consoni al ruolo che si ricopre. Tutto il resto è Papeete.

 

(11 maggio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi