.
11.8 C
Roma
giovedì, Dicembre 2, 2021

Matteo Salvini: “Passeremo la notte leggendo riga per riga, il decreto del governo…”, ma il decreto è di 4 pagine. Propaganda

di Giovanna Di Rosa #Maiconsalvini twitter@gaiaitaliacom #Politica

 

Mentre i suoi Sindaci partecipano a funzioni in piazza stringendosi ai loro preti in sfregio ai Decreti, Matteo Salvini scrive su Facebook, in uno dei suoi favolosi post: “Passeremo la notte leggendo riga per riga, il decreto del governo…”, ma il decreto è di 4 pagine e certamente, anche spulciandolo virgola per virgola e parola per parola, non sarebbe necessaria addirittura una notte. Anche potendo, e si può, passare la mattinata a letto a grattarsi la panza…

Ma il leghismo ai tempi del coronavirus, in caduta libera nei sondaggi, con il suo segretario costretto a stare lontano dagli schermi e a stoppare la sua propaganda inconsistente contro obbiettivi inesistenti, ma di indubbia efficacia per le menti semplici dell’elettorato salviniano tutto indignazione e false virtù, ne deve inventare una al giorno pur di rimanere attaccato all’elettorato, o alla vetta dei consensi, o evitare di pensare che il potere è giusto un continuo imprevisto, basti pensare che finisce.

Così, con la fidanzata piazzata a Forum – con le malelingue che dicono che addirittura prenderà il posto di Barbara Palombelli, perché in questo paese o sei la fidanzata di qualcuno o sei la fidanzata di qualcuno, il Tribuno leghista continua la sua corsa solitaria per vendere l’idea di paese che ha in mente. E solo quella. Perché poi nei fatti, trovandosi invischiato in faccende mondane come quelle del Papeete dalle quali non esce più e tutta la sua infallibilità affogando in un mojito succede che fa cadere un governo mentre giocherella a fare il DJ…

 

(12 marzo 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 




POTREBBERO INTERESSARTI

SEGUITECI

4,764FansMi piace
2,382FollowerSegui
128IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: