31.6 C
Roma
28.8 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
poche nuvole
25 ° C
26.5 °
23.5 °
58 %
2.1kmh
20 %
Dom
25 °
Lun
25 °
Mar
27 °
Mer
27 °
Gio
29 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeCopertinaLuca Lotti ha fatto la cosa giusta, non è un eroe

Luca Lotti ha fatto la cosa giusta, non è un eroe

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione #Politica twitter@gaiaitaliacom #PD

 

Luca Lotti non è un eroe. E’ uno che, precipitato in una bufera sulla quale sviluppi ed indagini diranno la loro nelle prossime settimane e mesi, ha fatto la giusta scelta di autosospendersi dal PD. Non vediamo proprio nessuna necessità di incensarlo, né di trattarlo come l’eroe del giorno. Luca Lotti ha fatto quello che doveva fare e basta.

Altra storia è ciò che succederà all’interno del partito dopo la sua autosospensione: il regno del veleni del PD a guida occulta D’Alema ha dato la stura ad un piccato intervento dello stesso Lotti che non mancherà di scatenare un nuovo lancio di coltelli all’interno del partito.

Apprendo oggi dai quotidiani che la mia vicenda imbarazzerebbe i vertici del Pd (…) il responsabile legale del partito (il tesoriere Luigi Zanda, ndr) mi chiede esplicitamente di andarmene per aver incontrato alcuni magistrati e fa quasi sorridere che tale richiesta arrivi da un senatore di lungo corso già coinvolto – a cominciare da una celebre seduta spiritica – in pagine buie della storia istituzionale del nostro Paese». 

Eccola l’aria che tira all’interno del partito che ha individuato in Renzi la causa di tutti i suoi mali e che non riesce a trovare una linea politica, sarebbe semplicissimo, per fare opposizione all’orribile governo pentanerista.

Lotti ha fatto ciò che doveva e che pochi, prima di lui, hanno fatto. Il commento con il quale ha chiuso la sua comunicazione di autosospensione è chiarissima:

La verità è una sola e l’ho spiegata ieri: non ho fatto pressioni, non ho influito nel mio processo, non ho realizzato dossier contro i magistrati, non ho il potere di nominare alcun magistrato. Chi dice il contrario mente».

E la lunga vendetta del vecchiume che avanza contro i renziani continua.

 

 

(15 giugno 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 




 

 

Roma
cielo sereno
31.6 ° C
32.9 °
29.8 °
42 %
1.5kmh
0 %
Dom
36 °
Lun
36 °
Mar
37 °
Mer
38 °
Gio
37 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE