17.5 C
Roma
17 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
cielo sereno
8.7 ° C
10.6 °
7.1 °
94 %
3.2kmh
1 %
Mar
18 °
Mer
17 °
Gio
19 °
Ven
18 °
Sab
18 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeCopertinaVi stanno prendendo per i fondelli. Tutti. Sveglia

Vi stanno prendendo per i fondelli. Tutti. Sveglia

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di E.T. #Politica twitter@gaiaitaliacom #Lopinione

 

Un classe politica vergognosa, opportunista ed autoreferenziale si affaccia dagli schermi televisive per raccontare a tutti quanto il voto europeo servirà a cambiare le cose in Italia. Lo fanno tutti: dall’inascoltabile Giorgia Meloni, ai 5Stelle per i quali aggettivi non ce ne sono più, dal geneticamente piacione Zingaretti ad Andrea Orlando resuscitato ma ancora allegro come un morto, per arrivare all’ultimo leghista della lista – Salvini si astiene, ma romperà il silenzio elettorale, statene certi – passando per Berlusconi che come un giullare colto da ictus giocherella al giovanotto dalle sue tivù, delirando di milioni di voti per lui, alla sinistra sagoma di Fratoianni che si contrappone a Civati per il titolo di Nulla Politico del Ventennio. Tutti hanno il loro sloganino insopportabile. Tutti, nessuno escluso, hanno concorso a devastare l’Italia e a metterla nelle mani di Salvini e Di Maio.

E adesso ve la raccontano: ve la raccontano per farvela credere perché sono convinti che voi siate stupidi; sono convinti che vi si possa raccontare qualsiasi cosa; sono convinti di potervi raccontare che faranno A per poi fare B come hanno fatto negli ultimi 25 anni; questa politica, tutta, anche quella che sta al governo ora millantando inesistenti cambiamenti, vi sta prendendo per i fondelli a voi e ai vostri figli e ai figli dei vostri figli che si troveranno con un ambiente insostenibile, a pagare debiti che non sono loro e a non avere un futuro senza averne responsabilità. Questa è la politica che vi racconta quanto siete scemi, perché tali vi ritiene.

Il 26 maggio, non sappiamo in che modo ma voi lo troverete, votate per fare in modo che questa mandria di impresentabili si renda conto che gli stupidi non sono gli Italiani che coscienziosamente – cioè scrupolosamente, diligentemente, con cura e impegno avverbi che descrivono il contrario di ciò che fa questa politica senza idee, futuro, né vergognavotano e si tirano su le maniche. Gli stupidi sono questi incapaci che si vendono come classe dirigente aprendo le stalle per dominarvi meglio.

Votate, votiamo, con intelligenza e coscienza e per il paese non con la pancia contro il paese. E buon 26 maggio a tutti. Ricordando che il voto europeo non avrà nessun effetto sugli equilibri politici del parlamento italiano.

 

 





(24 maggio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

 

 




Roma
cielo sereno
17.5 ° C
19 °
14.5 °
64 %
2.1kmh
0 %
Mar
26 °
Mer
26 °
Gio
25 °
Ven
24 °
Sab
20 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE