20.7 C
Roma
17.8 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
nubi sparse
13.6 ° C
15.5 °
12.1 °
96 %
2.6kmh
62 %
Mar
21 °
Mer
22 °
Gio
25 °
Ven
26 °
Sab
24 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeCopertinaLe pressioni di Facebook contro il GDPR

Le pressioni di Facebook contro il GDPR

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione #Facebook twitter@gaiaitaliacom #Internet

 

 

La notizia è riportata con grande evidenza dal quotidiano inglese The Guardian e riguarda le pressioni che Facebook avrebbe esercitato su diversi politici europei, ed in giro per il mondo, per evitare l’irrigidimento delle leggi sulla privacy concentrandosi in particolar modo sul GDPR europeo. Tra i politici targettizzati da Facebook anche il britannico George Osborne.

Tra i politici che sarebbero stati oggetto del lavoro di lobbying da parte del social blu centinaia di politici ritenuti in grado di influenzare le decisioni di numerosi governi attorno al mondo, tra i quali politici operanti nel Regno Unito, negli USA, Canada, India, Vietnam, Argentina, Brasile, Malesia e in tutti i 28 stati dell’Unione Europea.

Tra i documenti spiccherebbe la “speciale relazione” che la società di Mark Zuckerberg avrebbe avuto con l’allora primo ministro irlandese Enda Kenny che in più occasioni aveva manifestato il suo “apprezzamento” per la decisione di Facebook di fare di Dublino il suo quartier generale europeo.

 

 




 

 

(4 marzo 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

Roma
nubi sparse
20.7 ° C
21.8 °
18 °
41 %
0.5kmh
65 %
Mar
26 °
Mer
28 °
Gio
31 °
Ven
34 °
Sab
37 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE