Home / Altre Città / Etna, Terremoto a Catania 4.8. crolli e feriti

Etna, Terremoto a Catania 4.8. crolli e feriti

di Redazione #Catania twitter@gaiaitaliacom #Etna

 

Un sisma di magnitudo 4.8 ha colpito la zona di Catania nella notte, a seguito dell’eruzione dell’Etna che dal suo inizio ha provocato 73 scosse di terremoto. Si registrano crolli e danni alle mura delle costruzioni; una decina i feriti e fino ad ora nessun morto. La gente si è riversata in strada.

L’epicentro del sisma è stato localizzato tra Viagrande Trecastagni in provincia di Catania. Il centro più colpito è Fleri, una frazione di Zafferana Etnea. Danni anche in altre località come Santa Venerina dove sono caduti calcinacci dalla facciata della chiesa principale Santa Maria del Carmelo in Bongiardo. Tra i feriti un 80enne estratto dalla sua casa.

 

 

 

Notizia in aggiornamento. Ultimo aggiornamento ore 9.10

 

 




 

 

(26 dicembre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





Comments

comments

Server dedicato
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi