Home / Notizie / La polizia francese arresta e fa inginocchiare centoquarantasei studenti

La polizia francese arresta e fa inginocchiare centoquarantasei studenti

di Redazione #Parigi twitter@gaiaitaliacom #Francia

 

 

La Polizia francese ha usato la mano pesante con 146 studenti che sono stati arrestati, ammanettati e fatti inginocchiare faccia al muro e mani dietro la schiena. Le immagini stanno facendo il giro del mondo e suscitando indignazione e proteste.

 

 

 

I giovani, tutti studenti del centro educativo Jules Saint Exupéry di Mantes la Jolie, cittadina alle porte di Parigi, stavano manifestando in una protesta che ha coinvolto altri trecento istituti scolastici. Secondo la stampa spagnola, che consultiamo all’uopo, tutto è iniziato con le violenze di alcuni giovani non appartenenti all’Istituto scolastico, definitiv “professionisti della violenza”, riusciti a coinvolgere alcuni alunni e dando il via ad incendi di cestini della spazzatura, furto di bombole di gas per finire con un attacco alla Polizia che ha cercato di neutralizzarli.

Il ministro francese dell’Educazione, Jean-Michel Blanquer, ha definito le immagini “ovviamente scioccanti” chiedendo “prudenza” nel gudicare le immagini e parlando di “un eccezionale clima di violenza generalizzata” essendo il movimento degli studenti nato all’ombra della protesta dei Gilet Gialli che sta seminando violenza in tutta la Francia.

 





 

(7 dicembre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 


 

Comments

comments

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Server dedicato
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi