Home / Copertina / L’Unione Europea dice “No” alla manovra finanziaria

L’Unione Europea dice “No” alla manovra finanziaria

di Giovanna Di Rosa #pentaleghismo twitter@gaiaitaliacomlo #pentaleghisti

 

Eccolo “il finale che è uno schianto!” della manovra finanziaria fortemente voluta per il Popolo, in nome del popolo e che verrà pagata, in ultima analisi, dalle tasche del popolo: l’UE ha detto “No” – perché le regole vanno rispettare e il 130% di deficit sul PIL è troppo, soprattutto quando c’è un progetto [sic] economico che il deficit va ad aumentarlo – e l’Unione Europea è pronta a dare il via alla procedura d’infrazione. Ecco il risultato del governicchio delle contrapposizioni insensate che ha diviso il paese in tifoserie di sgrammaticati incapaci di capire ciò che leggono.

Ora il governo del cambiamento in peggio ha il nemico pronto da indicare ai suoi seguaci ciechi e sordi: si inventeranno qualsiasi cosa. Resta da vedere cosa si inventerà Salvini per placare il nord produttivo che in larga parte lo ha sostenuto e che ora lo vede come principale artefice di un disatro che sta appena a pochi metri.

 




 

(21 novembre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 


 

Comments

comments

Server dedicato
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi