17.7 C
Roma
17.8 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
nubi sparse
13.6 ° C
15.5 °
12.1 °
96 %
2.6kmh
62 %
Mar
21 °
Mer
22 °
Gio
25 °
Ven
26 °
Sab
24 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeNotizieBolognaCondannato in processo Aemilia prende in ostaggio cinque persone

Condannato in processo Aemilia prende in ostaggio cinque persone

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

 

 

1Condivisioni

 

di Redazione #ReggioEmilia twitter@gaiaitaliacomlo #Cronaca

 

Un imputato condannato pochi giorni fa nel maxi-processo di ‘ndrangheta Aemilia, e che dal giorno della condanna si era reso irreperibile, si è asserragliato dentro l’ufficio postale di Pieve Modolena, una frazione di Reggio Emilia, dove armato di coltello, tiene in ostaggio cinque persone.

Il suo nome è Francesco Amato, condannato a 19 anni, nei confronti del quale pendeva un ordine di carcerazione. Secondo le prime notizie l’uomo avrebbe fatto uscire tutti i clienti, tenendo in ostaggio cinque dipendenti, tra i quali la direttrice. Le forze dell’ordine avrebbero dato inizio ad una trattative con l’uomo che tuttavia non starebbe collaborando.

La zona è stata chiusa al traffico in entrata e in uscita.

 





(5 novembre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

Roma
cielo sereno
17.7 ° C
19.8 °
14.5 °
60 %
0.9kmh
7 %
Mar
28 °
Mer
29 °
Gio
31 °
Ven
34 °
Sab
35 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE