Home / Internet & Social / Twitter cancella i profili di chi si è iscritto quando aveva meno di 13 anni

Twitter cancella i profili di chi si è iscritto quando aveva meno di 13 anni

di Redazione #Internet twitter@gaiaitaliacom #Twitter

 

 

Il nostro social preferito ha deciso di dare vita ad una onda di ipercontrollo che ha il sapore di una purga ed ha cancellato negli ultimi tre mesi circa 143mila account molti di questi a causa dell’iscrizione degli utenti avvenuta quando questi avevano meno di 13 anni.

E vai con invio di carte d’identità, certificati di nascita che provassero la maggiore età al momento della cancellazione: niet tovarish, profilo cancellato e via andare. Essendo Twitter nato nel 2006 qualcuno che si sia iscritto in quell’anno, e fosse stato minore di tredici anni, avrebbero da tempo superato la maggiore età. Ma il suo profilo è congelato.

La disavventura pare sia capitata quando molti degli utenti che non l’avevano fatto prima, hanno inserito la loro data di nascita e a poco, ma le cose si stanno sistemando, sono serviti gli invii di documentazione che accertasse la loro attuale maggiore età.

Le cose, però, si stanno sistemando. Perché a casa dell’uccellino sono tutti ragazzi seri.

 





(26 luglio 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

Comments

comments

Server dedicato
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi