Home / Politica / Italia / Sondaggi Ixé: il PD primo partito, ma lo scarto col M5S è minimo

Sondaggi Ixé: il PD primo partito, ma lo scarto col M5S è minimo

di Giancarlo Grassi, twitter@gaiaitaliacom

 

 

 

Un sondaggio Ixé del 2 agosto scorso, reso pubblico due giorni dopo, rende noto che il Partito Democratico è di nuovo il primo partito nelle intenzioni di voto con il 27,5%. Il M5S rimane il secondo partito con il 27,1%. Considerando la percentuale di errore di ogni sondaggio, stimata attorno al 3%, la sostanziale parità è più di un’opinione. La destra di Salvini, Berlusconi e Meloni rimane stabile, con la coalizione tra i tre partiti che sfiora il 30%. Sinistra Italiana perde punti percentuali attestandosi al 2,4% con Articolo 1-Mdp al 3,4%. Il blocco della sinistra rivoluzionaria messa in piedi dai transfughi ex PD che odiano Renzi non sembra fare sfracelli. La coalizione sarà più che necessaria. I gruppuscoli di Beppe Civati e di Giuliano Pisapia non sono pervenuti.

 

 




 

(10 agosto 2017)

 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

 

Comments

comments

Server dedicato
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi