Home / lgbtqi / Arcigay Arezzo: il 15 aprile Antonello Dose apre il calendario degli eventi “aspettando il Toscana Pride 2017”

Arcigay Arezzo: il 15 aprile Antonello Dose apre il calendario degli eventi “aspettando il Toscana Pride 2017”

di Redazione

 

 

 

 

 

Antonello Dose, conduttore radiofonico dello storico programma di Rai Radio2 “il Ruggito del coniglio” sarà a Terranuova Bracciolini (AR) sabato 15 aprile in veste di autore con il suo primo libro “La rivoluzione del coniglio”, all’auditorium “Le Fornaci” dalle ore 17, nell’iniziativa promossa da “Chimera Arcobaleno” Arcigay Arezzo e l’associazione Noi Naturalmente, che ha ottenuto anche il patrocinio del comune di Terranuova B.ni.

E’ la prima di una lunga serie di iniziative che si compongono il calendario del Toscana Pride 2017 e che di terranno in tutta la regione in attesa della grande manifestazione finale in programma Sabato 27 maggio che vedrà migliaia di persone sfilare per le strade di Arezzo.

L’incontro con Antonello Dose sarà occasione per parlare non solo di buddismo ma anche di coming-out, omosessualità e sieropositività, partendo proprio dal racconto personale dell’autore in “La rivoluzione del coniglio” (edito da Mondadori), una storia intensa, empatica, dolorosa, svelata anche negli aspetti più duri, con una scrittura lieve e luminosa che ci sorprende. A moderare l’incontro Andrea Roselletti, sono previsti i saluti dell’Assessora alla Cultura del comune di Terranuova Braccolini Caterina Barbuti, della portavoce Toscana Pride 2017 Veronica Vasarri e di Francesco Simoni dell’associazione valdarnese Noi Naturalmente. L’ingresso è libero e saranno disponibili copie del libro.

Intanto il Comitato promotore del Toscana Pride fa appello alle Istituzioni toscane e alla società civile perché questa sia la festa dell’orgoglio di tutte e tutti, è possibile aderire al Toscana Pride o, per gli Enti Locali, concedere il Patrocinio alla manifestazione scrivendo a adesioni@toscanapride.eu. Da oggi è possibile anche sostenere l’evento tramite bonifico sul conto corrente IT69 T033 5901 6001 000 01650 545 (Banca Prossima) intestato a “Toscana Pride”.

 




 

(14 aprile 2017)

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

 

 

Comments

comments

gaiaitalia.com

x

Check Also

Il PIL è aumentato “Perché ha fatto caldo”: Barbara Lezzi del M5S è da Premio Ignobel

Share this on WhatsAppdi Giovanna Di Rosa, twitter@gaiaitaliacom   Lei è la “stellare” esponente del M5S Barbara Lezzi, profonda conoscitrice dell’economia e dei suoi meccanismi, deputata nel parlamento italiano per volere del Sacro Blog, l’ennesima miracolata per intenderci, che in mezzo alla calura ferragostiana, colta da subitaneo fragore neuronico dopo ...

Il “non sono razzista, la mia ragazza è straniera”, sostituisce l’obsoleto “ho tanti amici gay”

Share this on WhatsAppdi Il Capo, twitter@gaiaitaliacom     Un tempo erano di moda dire “Io non ho niente contro i gay, ho tanti amici gay“, specializzato nella locuzione il triste senatore Giovanardi così terrorizzato dall’idea di finire all’inferno che gli toccherà finirci sul serio; era come quando si diceva ...

Angelino Alfano si assume il merito della crescita del PIL: “Abbiamo garantito stabilità”

Share this on WhatsAppdi Daniele Santi, twitter@gaiaitaliacom     La crescita (inaspettata!) del PIL ha già un “padrone”: è Angelino Alfano. Il ministro degli Esteri più disastroso della storia recente d’Italia, si è infatti assunto la paternità della crescita del PIL, crescita inaspettata che ha stupito persino il governo, perché ...

Reggio Emilia, cinghiate e calci alla figlia che non ha preparato la cena: denunciato dai carabinieri

Share this on WhatsAppdi Gaiaitalia.com, #ReggioEmilia     Rientrato a casa con la luna storta ha preso a cinghiate la figlia non ancora 18enne “colpevole” di non avergli preparato la cena. E’ l’ennesimo grave episodio di violenza in famiglia, consumatosi ieri sera in un’abitazione di un comune della Val d’Enza, ...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi