Home / Notizie / Africa, Nord Africa & Medio Oriente / Il dittatore del Gambia Yammeh perde le elezioni e non vuole andarsene

Il dittatore del Gambia Yammeh perde le elezioni e non vuole andarsene

di Ahmed Naouali

 

 

 

 

 

 

L’orrendo dittatore del Gambia, Yammeh, dopo avere perso le elezioni contro il rivale Adama Barrow uscito vincitore dalla consultazioni con il 43% dei voti, contro il 39% dell’omofobo e antieuropeo Yammeh ed il 17% dell’altra candidata Mama Kandeh, ha rifiutato di riconoscere il risultato elettorale ed ha chiesto una commissione elettorale indipendente per il riconteggio dei voti. Si è dimenticato, evidentemente, che prima delle sconfitta elettorale aveva dato tutte le rassicurazioni possibili sull’indipendenza della commissione elettorale.

 

Dato che prevenire è meglio che curare Yammeh ha intanto mantenuto il potere, ha promosso 63 militari da sergenti a Capitano, che è sempre meglio farseli amici, ed ha lasciato il paese al buio e senza elettricità, riempiendo le strade di militari pronti al tiro al Gambiano.

 

 

 

 

 

(10 dicembre 2016)

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

Comments

comments

Server dedicato
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi