Home / Casa Bianca 2016 / Quel poveraccio di Donald Trump: “Sono un Vip e alle donne faccio ciò che voglio…”

Quel poveraccio di Donald Trump: “Sono un Vip e alle donne faccio ciò che voglio…”

(foto Justin Sullivan/Getty Images)

(foto Justin Sullivan/Getty Images)

di Giovanna Di Rosa

 

 

 

 

 

 

 

 

Un poveraccio, il miliardario pel di carota che pretende di diventare presidente della prima potenza mondiale. Un poveraccio che pensa di potere, grazie alla sua ricchezza, avere qualsiasi cosa: palazzi, case, donne ed infine anche la Casa Bianca. Cosa potrebbe accadere se un simile bifolco venisse eletto alla Casa Bianca è facilmente immaginabile, ma l’America profonda – la pancia d’America – può riservare sorprese alle quali non vogliamo nemmeno pensare. Trump sulle donne la pensa così: “Quando sei una star puoi fare loro quello che vuoi”, e la battuta (del 2005, ma l’America non dimentica nulla del candidato presidente) ha scatenato un putiferio. Il portavoce della Camera (repubblicano) lo definisce un uomo “Disgustoso” , quindi fa saltare il previsto dibattitto col miliardario egopata in Wisconsin. Hillary Clinton picchia pesante: “Orripilante. Non possiamo lasciare che quest’uomo diventi presidente”, e poi posta un tweet che potrebbe essere il Requiem di Trump.

 

 

Tutto esplode a poche ore dall’ultimo dibattito televisivo tra Trump ed Hillary Clinton. IN casa repubblicana non sono pe niente tranquillo e c’è chi ha lanciato la proposta di sostituire Donald Trump con il candidato vicepresidente Mike Pence.

 

 

 

(8 ottobre 2016)

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi