Da non perdere
Home / Politica / Esteri / La Spagna ha un governo: PSOE e Ciudadanos governeranno insieme, ma anche no

La Spagna ha un governo: PSOE e Ciudadanos governeranno insieme, ma anche no

Pedro Sanchez PSOEdi Gaiaitalia.com

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Partito socialista spagnolo, PSOE, e Ciudadanos hanno trovato un accordo per sostenere il segretario socialista Pedro Sánchez alla presidenza del nuovo governo, dopo il disastro provocato dal PP di Mariano Rajoy uscito vittorioso dalle elezioni, ma che non è stato in grado di formare un governo, dovendo governare in coalizione a causa della frammentazione del voto.

 

La coalizione PSOE e Ciudadanos non avrà tuttavia un grande futuro dato che i Popolari spagnoli al servizio della CEE hanno deciso di non astenersi nella votazione di fiducia al governo e quindi la fiducia non ci sarà, a meno di stravolgimenti dell’ultima ora. E anche la astensione di Podemos, un’altra delle forze populiste che agitano la Spagna, è praticamente certa.

 

Ciudadanos ed il PSOE possono contare su 131 voti al parlamento spagnolo, PP e Podemos, insieme, ne sommano 192, cosa che rende la fiducia a Sánchez motlo difficile, a meno che uno dei due partiti non si astenga.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(24 febbraio 2016)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

Comments

comments

Server dedicato
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi