Home / Notizie / Iran / Iran, dodicimila possibili candidati alle elezioni presidenziali. Ma vincerà l’establishment

Iran, dodicimila possibili candidati alle elezioni presidenziali. Ma vincerà l’establishment

Iran Voto 2016di Ahmed Nahouali

 

 

 

Sono più di dodicimila le persone che si sono registrate per candidarsi alle elezioni legislative in Iran del 2016, finta democrazia del melius abundare, numeri che sono aggiornati al 21 dicembre. Le elezioni si terranno a febbraio e rinnoveranno [sic] l’intero arco parlamentare iraniano. Tra i più di dodicimila candidati le donne – che in Iran valgono costituzionalmente la metà di un uomo – sono l’11%. Il 26 febbraio anche loro concorreranno allo scranno in parlamento, proprio come se avessero voce insieme a tutti gli altri e non fossero, come i loro colleghi maschi, dei meri fantocci nelle mani di un regime sanguinario.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(27 dicembre 215)

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi