17.5 C
Roma
16.4 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
HomeNotizieAfrica, Nord Africa & Medio OrienteTunisia, il 21 dicembre il ballottaggio per le presidenziali

Tunisia, il 21 dicembre il ballottaggio per le presidenziali

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Tunisia Presidenzialidi Ahmed Naouali

Sono Moncef Marzouki ed il laicissimo Beji Caid Essebsi i due contendenti del ballottaggio per le presidenziali in Tunisia che si terranno il 21 dicembre prossimo. Essebsi ha battuto Marzouki, sul quale ci si aspetta si orientino i votanti del partito islamista Ennahda, con 6 punti percentuali di vatntaggio (33,43% contro 39,46%)  che non sono stati sufficienti a dargli la maggioranza assoluta.

Le elezioni presidenziali dimostrano la capacità della Tunisia di, ad appena tre anni dalla fuga di Ben Alì, sposare le democrazia nonostante gli assassinii e gli attentati che l’hanno devastata, dotarsi di una nuova costituzione e permettere al popolo di esprimersi con il proprio voto, sconfiggendo le derive islamiste di Ennahda.

 

 

 

 

 

 

 

 

(9 dicembre 2014)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2014
diritti riservati
riproduzione vietata

 

 

 

Pubblicità

LEGGI ANCHE