Home / Dico quello che mi pare... / Critiche a Luxuria da Berlusconi e Pascale, insomma siamo ancora lì

Critiche a Luxuria da Berlusconi e Pascale, insomma siamo ancora lì

di Gaiaitalia.com

Vladimir Luxuria è andata a cena da Berlusconi Vladimir Luxuria Pascale strappando, pare, l’assenso dell’ex Cavaliere al progetto sulle Unioni Civili di Matteo Renzi. Si sono levati i soliti cori di crtiiche, le invidie, gli atteggiamenti da perché c’è andata e via di questo passo.

E’ questo atteggiamento dell’essere contro qualsiasi cosa che ha fatto naufragare negli ultimi vent’anni ogni tipo di mediazione possibile tra la società, la politica e le questioni LGBT. Luxuria ha fatto bene ad andare da Berlusconi se questo servirà a qualcosa. Ha fatto bene anche se non dovesse servire a nulla.

Ora la domanda è un’altra: tutti coloro che si scagliano contro qualsiasi tipo di iniziativa possibile per creare, sono sicuri che una volta approvata la legge la utilizzeranno per essere “civilmente” in coppia, o prima devono dirlo alla propria madre?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(15 ottobre 2014)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2014
diritti riservati
riproduzione vietata

 

 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi