26.5 C
Roma
24.7 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
cielo sereno
18.4 ° C
20 °
18.2 °
75 %
4.8kmh
2 %
Mer
26 °
Gio
25 °
Ven
23 °
Sab
26 °
Dom
25 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeLGBTIQ+Africa & Maghreb lgtbCamerun, lo accusano di essere gay per rubargli i beni

Camerun, lo accusano di essere gay per rubargli i beni

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Camerun Flag Map 450x300di Daniele Santi

Avevamo scritto in un articolo poco dopo la messa online del nostro giornale che l’odio antigay in Africa avrebbe portato a persecuzioni e delazioni atte a togliere di mezzo un nemico, e nelle guerre tra poveri e poveracci c’è sempre un nemico da far fuori.

Un articolo pubblicato da Erasing 76 Crimes cita il caso di un giovane camerunese che nel 2012 si è comprato un pezzetto di terra poco fuori da Yaoundé sul quale ha costruito un bar. Immediatamente dopo l’apertura del suo esercizio l’uomo ha cominciato ad essere accusato dal vecchio proprietario del terreno di essere gay, cosa che gli è valsa sei giorni di prigione, un attacco di un mob antigay armato di machete, ed un paio di aggressioni.

Le accuse si sono poi rivelate false: un uomo del luogo che aveva a sua volta accusato di molestie sessuali il giovane proprietario del bar – al quale quest’ultimo insegnava karaté nel tempo libero – ha ritrattato dicendo al giudice che le sue accuse “erano state costruite” ad arte.

La storia è lunga ed articolata, se padroneggiate l’inglese la trovate qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(25 luglio 2014)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2014
diritti riservati
riproduzione vietata

 

 

 

 

 

 

Roma
cielo sereno
26.5 ° C
27.9 °
25.3 °
56 %
1.5kmh
0 %
Mer
35 °
Gio
34 °
Ven
35 °
Sab
36 °
Dom
36 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE