31.6 C
Roma
25.3 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
poche nuvole
22.2 ° C
24 °
20.4 °
62 %
0.5kmh
20 %
Dom
24 °
Lun
25 °
Mar
27 °
Mer
27 °
Gio
29 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeNotizieDiritti UmaniLa Camera vota l'abolizione del reato di clandestinità

La Camera vota l’abolizione del reato di clandestinità

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Migrantidi Giancarlo Grassi

Con 332 voti e favore e 104 contrari (Lega Nord, Fratelli d’Italia e Movimento 5 Stelle che va sempre più a destra, perché sotto elezioni tutto fa brodo) la Camera dei deputati ha votato laì’abolizione del reato di clandestinità.

La legge – scrive l’Unità – prevede che per i reati punibili con una pena fino a quattro anni si ricorra – almeno per chi non è recidivo – alla cosiddetta messa alla prova, vale a dire a misure alternative al carcere, concordando con lo Stato un percorso di riabilitazione e di lavori socialmente utili.

Il reato di immigrazione clandestina era nato nel 2009, fortissimamente voluto dalle Lega Nord di Bossi, quando Roberto Maroni era ministro dell’Interno.

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2014
diritti riservati
riproduzione vietata

[useful_banner_manager banners=43 count=1]

 

 

 

Roma
cielo sereno
31.6 ° C
32.9 °
29.8 °
42 %
1.5kmh
0 %
Dom
36 °
Lun
36 °
Mar
37 °
Mer
38 °
Gio
37 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE