Pubblicità
23.5 C
Roma
22.3 C
Milano
lunedì, Aprile 15, 2024
Pubblicità
PubblicitàBritish School Banner 2023

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
Pubblicità
HomeCopertinaRussia, i gay in parlamento che votano leggi antigay verranno sputtanati pubblicamente

Russia, i gay in parlamento che votano leggi antigay verranno sputtanati pubblicamente

GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Russia Flagdi Federica

L’attivista ed avvocato Elena Kostyuchenko ha lanciato un appello affinché tutti i parlamentari gay che votano leggi antigay come la rimozione del diritto alla genitorialità delle persone LGTB parificate ad alcolisti e tossicodipendenti, vengano pubblicamente “sputtanati” .

L’outing forzato dei deputati gay che votano leggi antigay è, secondo Kostyuchenko, l’ultima difesa delle persone LGTB russe la cui situazione è diventata insostenibile.

La stessa Kostyuchenko si occuperà di rendere pubblici nomi e cognomi dei legislatori nascostamente gay ed ha chiesto la collaborazione di giornalisti, fotografi, e tutti coloro che posso essere utili alla sua iniziativa.

Secondo quanto pubblicato da Pinknews i primi nomi verranno resi noti quando la legge contro la genitorialità delle persone omosessuali verrà discussa in Parlamento in prima lettura.

 

 

 

 

[useful_banner_manager banners=16 count=1]

 

©gaiaitalia.com 2013

tutti i diritti riservati

riproduzione vietata

 

 

[useful_banner_manager banners=10 count=1]

 

 

 

 

 

 

[useful_banner_manager banners=1 count=1]

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicità

LEGGI ANCHE