21 C
Roma
giovedì, Ottobre 21, 2021

Cristiano Malgioglio “disgustato” dal nuovo film di Almodovar che “ridicolizza l’omosessualità”, ci vuol coraggio

Cristiano Malgiogliodi Iosonodio

Cristiano Malgioglio, l’uomo che con la sua virile discrezione nulla ha mai fatto sospettare della sua sessualità, ha dichiarato all’ANSA che ”E’ inutile fare tante battaglie per i diritti se poi ci sono film come “Gli amanti passeggeri”‘
che ridicolizzano l’omosessualità”.

Verrebbe da dire che “E’ inutile fare tante battaglie per i diritti” se poi ci sono certi omosessuali che fanno “la macchietta in tv, ma con educazione, non con un linguaggio tanto esplicito da far concorrenza a un film porno”.

Malgioglio non ha evidentemente mai visto un film di Almodovar prima, o forse non s’è mai visto in uno specchio, in ogni caso rende visibile ancora una volta la profonda incultura degli omovip italiani per i quali ogni occasione è buona per sputare nel piatto in cui mangiano.

Il cantante di “Io, la Pantera”, successo mondiale di maschissime e virilissime radici contadine che va in tv a fare la Diva e parla di Almodovar che fomenta l’omofobia non solo dimostra la sua ignoranza abissale, ma fa pensare a un patetico tentativo di riguadagnare visibilità sulla pelle degli omosessuali italiani… Lo fanno in tanti.

Naturalmente l’ultima diva della canzone italiana ha detto la sua anche sul matrimonio gay, che non ci era bastata Flavia Vento, dichiarando di essere “favore… ma contrario alle adozioni perché i bambini hanno bisogno di un padre e di una madre”.

Non solo autore di canzone, anche insigne scienziato.

POTREBBERO INTERESSARTI

SEGUITECI

4,687FansMi piace
2,381FollowerSegui
120IscrittiIscriviti

Iscriviti alla nostra Newsletter settimanale

Rimani aggiornato sulle principali notizie e sulle nostre iniziative editoriali e culturali

Iscrivendoti, accetti di ricevere promozioni
(n.b. Non riceverete più di quattro newsletter mensili)
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: